Assistenza caldaie Vaillant Torino

Assistenza caldaie Vaillant Torino

CHIAMA SUBITO UN TECNICO SPECIALIZZATO E CERTIFICATO! PRENOTA IL TUO INTERVENTO IN GIORNATA !

CHIAMA PER PRENOTARE LA MANUTENZIONE PERIODICA ANNUALE OBBLIGATORIA

Assistenza caldaie Vaillant Torino, eseguiamo interventi anche con garanzia per le nostre caldaie e scaldabagni Vaillant, il nostro tecnico specializzato e in grado di eseguire la corretta diagnosi e riparazione del guasto della vostra caldaia o scaldabagno Vaillant con garanzia del intervento e verifica di un funzionamento efficiente.

  • Centro di assistenza specializzato Vaillant a Torino
  • Riparazione caldaie Vaillant Torino
  • Assistenza caldaie Vaillant Torino
  • Manutenzione caldaie Vaillant Torino
  • Tecnico caldaie Vaillant Torino
  • Caldaia Vaillant non funziona?
  • Caldaia Vaillant in blocco?
  • Caldaia Vaillant non parte?
  • Caldaia Vaillant non fa acqua calda?
  • Caldaia Vaillant non fa riscaldamento?
  • Caldaia Vaillant perde acqua?

Modulo di contatto

13 + 15 =

CHECKUP CALDAIE E SCALDABAGNI VAILLANT TORINO

Chiama ora il nostro servizio tecnico specializzato per ripristinare e controllare la tua caldaia Vaillant.

– Prenota la tua manutenzione della tua caldaia o scaldabagno Vaillant a Torino e Provincia.

– Il nostro centro di assistenza caldaie Torino offre servizio di manutenzione e pulizia caldaie annuale con analisi fumi, pulizia ugelli e camera di combustione, carico vaso di espansione con verifica pressioni sul impianto, taratura valvola gas, lavaggio scambiatori per le caldaie a condensazione, controllo tiraggio canna fumaria verifica rendimento e prove di funzionamento regolare.

– Registrazione libretto di impianto per la climatizzazione al registro di catasto impianto termico conforme all’allegato I del Decreto 10/02/2014 e D.P.R. n. 74/2013 e il D.G.R. n. 13-381 del 6 ottobre 2014 Regione Piemonte. – 9.1.3 Codici d’errore

– I codici di errore (vedi tab. 9.4) si sostituiscono a tutte le altre indicazioni, se intervengono anomalie. Se insorgono più anomalie contemporaneamente, i codici di errore cor- rispondenti sono indicati in alternanza ogni ca. 2 sec.

– Avvertenza! L’indicazione “—” significa che non è stato registrato nessun errore. L’indicazione “nnn” segnala il momento in cui la memoria degli erro- ri è stata letta l’ultima volta.

– Eliminazione dei disturbi 9

Assistenza caldaie Vaillant Torino Contattaci
Assistenza caldaie Vaillant Torino Contattaci

Installazione caldaie Vaillant Torino

Contattateci per assistenza nell’acquisto e nell’installazione della caldaie Vaillant in base alle esigenze dello spazio sarà installato caldaia Vaillant. Offerte di vendita ed installazione caldaia Vaillant Calore di ultima generazione e con basso consumo.

  • assistenza caldaie Vaillant Torino
  • vendita caldaie Vaillant Torino
  • installazione caldaie Vaillant Torino
  • installazione e garanzia del prodotto
  • montaggio caldaie Vaillant Torino

Riparazione caldaie Vaillant a Torino

Vantiamo tanti anni di esperienza nel fornire soluzioni rapide nella riparazione caldaie Vaillant e raggiungere la piena soddisfazione dei nostri clienti. I nostri tecnici sono specializzati e qualificati in interventi rapidi di riparazione caldaie Vaillant a Torino non stop 24 su 24 ore

  • riparazione con garanzia ufficiale caldaie Vaillant Torino
  • interventi immediati per riparazioni caldaie Vaillant Torino
Z

Manutenzione caldaie Vaillant a Torino

La manutenzione periodica della propria caldaia Vaillant migliora notevolmente l’efficienza abbassando i consumi di combustibile ed energia elettrica, nello stesso tempo aumenta il rendimento e il coretto funzionamento della nostra Caldaia Vaillant:

  • verifica funzionalità caldaie Vaillant Torino;
  • pulizia caldaie annuale;
  • analisi fumi;
  • taratura valvola gas;
  • carico vaso di espansione.
Codici d’errore
Codice Significato Causa
F.0Sensore temperatura mandata (NTC):
NTC difettoso, cavo NTC difettoso, collegamento
ad innesto su NTC difettoso, collegamento ad innesto sul sistema elettronico difettoso
Cavo del sensore temperatura mandata difettoso, sensore temperatura mandata difettoso
F.1Sensore temperatura ritorno (NTC):
NTC difettoso, cavo NTC difettoso, collegamento
ad innesto su NTC difettoso, collegamento ad innesto sul sistema elettronico difettoso
Cavo del sensore temperatura ritorno difettoso, sensore temperatura ritorno difettoso
F.5Interruzione sensore fumi esternoSensore difettoso, spina non collegata, cavo difettoso
F.6Interruzione sensore fumi internoSensore difettoso, spina non collegata, cavo difettoso
F.10Corto circuito sul sensore temperatura mandata (> 130 °C)Il collegamento sul sensore presenta una scarica a massa sulla scatola, sensore difettoso
F.11Corto circuito sul sensore temperatura ritorno (> 130 °C)Il collegamento sul sensore presenta una scarica a massa sulla scatola, sensore difettoso
F.15Corto circuito sensore fumi esternoIl collegamento sul sensore presenta una scarica a massa sulla scatola, sensore difettoso
F.16Corto circuito sensore fumi internoIl collegamento sul sensore presenta una scarica a massa sulla scatola, sensore difettoso
F.20Limitatore della temperatura di sicurezza scattatoIl sensore di mandata non è collegato in modo corretto oppure è difettoso, la caldaia non si spegne
F.22Funzionamento a seccoTroppa poca acqua nell’apparecchio, interruttore mancanza acqua difettoso, cavo della pompa o dell’interruttore mancanza acqua difettoso, pompa bloccata o difettosa, potenza della pompa troppo bassa
F.23Mancanza d’acqua, differenza di temperatura tra mandata e ritorno troppo elevataLa pompa si blocca oppure è difettosa, potenza della pompa troppo bassa
F.24Mancanza d’acqua, aumento di temperatura troppo rapidoLa pompa si blocca, potenza minima della pompa, aria nella caldaia, pressione dell’im- pianto troppo bassa, NTC di mandata e di ritorno scambiati
F.26Assorbimento di corrente del motore passo-passo della valvola del gas guastoMotore passo-passo della valvola del gas non collegato, motore passo-passo della valvola del gas guasto, scheda guasta
F.27Simultazione fiamma, il segnale di ionizzazione segnala una fiamma nonostante la valvola gas sia disinseritaSimulazione fiamma, valvole elettomagnetiche gas guaste, controllo fiamma guasto
F.28La caldaia non si accende: tentativi di accensione all’avvio fallitiErrori nell’alimentazione del gas, quali:
– contatore gas o pressostato gas difettosi
– aria nel gas
– pressione dinamica del gas troppo ridotta
– rubinetto antincendio scattato
Guasto nella valvola gas (magnete principale gas o operatore difettoso), errata regolazione del gas, impianto d’accensione (trasformatore, cavo e connettore d’accensione) guasto, interruzione della corrente di ionizzazione (cavo, elettrodo), messa a terra dell’apparecchio errata, sistema elettronico guasto
F.29La fiamma si spegne durante il servizio e i tentativi successivi di accensione fallisconoL’alimentazione del gas si interrompe a intervalli, trasformatore dall’accensione difetto- sa, messa a terra dell’apparecchio errata
F.33Il pressostato non scatta.
F.49Riconoscimento sottotensione eBUSCorto circuito su eBUS, sovraccarico su eBUS oppure 2 fonti di alimentazione elettrica su eBUS con differente polarità
F.61Errore nel comando della valvola del gasCorto circuito/collegamento a massa nel gruppo di cavetti di collegamento alle valvole gas, valvola gas guasta (collegamento a massa delle bobine), sistema elettronico difettoso
F.62Ritardo di spegnimento valvola del gas difettosoValvola del gas non ermetica, sistema elettronico guasto
F.63EEPROM guastoSistema elettronico guasto
F.64Errore sistema elettronico/sensoriSensore di mandata o di ritorno in corto circuito oppure sistema elettronico difettoso
F.65Temperatura del sistema elettronico troppo elevataSistema elettronico troppo caldo a causa di influenze esterne, sistema elettronico guasto
F.67Il segnale di ingresso del controllo fiamma si trova al di fuori del campo limite (0 oppure 5V)Sistema elettronico guasto
F.70Nessuna versione della caldaia valida per il display oppure il sistema elettronicoCaso di pezzo di ricambio: display e sistema elettronico scambiati contemporaneamente
F.71Il sensore di mandata segnala un valore costanteIl sensore di mandata è difettoso
F.72Errore del sensore di mandata e/o sensore di ritornoSensore mandata e/o sensore ritorno difettosi
F.73Guasto al sensore di pressoneIl cavo che va al sensore pressione acqua è interrotto oppure ha un corto circuito
F.74Guasto al sensore pressione acquaGuasto interno al sensore pressione acqua o corto circuito
F.75Sensore pressione acqua e/o pompa difettoso/aAll’accensione della pompa non è stato riconosciuto nessun salto di pressione
F.77Pompa per la condensa difettosa (possibile solo in combinazione con accessorio)
Codice errori scaldabagno Vaillant turbo mag 11-14-17
Indicazione disturbo Disturbo Possibile causa Possibile rimedio
Nessuna indicazione Interruzione dell‘alimentazione di
rete
L’alimentazione di tensione alla
scheda d’interfaccia è interrotta
L‘apparecchio si riaccende automaticamente al
ritorno della corrente.
Verificare
– che il relativo interruttore automatico sia inserito
e che il fusibile sia a posto
– che il fusibile interno dell’appparecchio sia a
posto
Fare controllare ad un elettricista se l’apparecchio
è correttamente allacciato all’alimentazione
di rete.
Il display indica il valore
nominale
L‘apparecchio non si
accende; il ventilatore
non funziona neanche
in presenza di tensione.
Ventilatore guasto Sostituire il ventilatore.
Sistema elettronico guasto Sostituire la scheda elettronica.
L‘apparecchio non si
accende; il ventilatore
non funziona neanche
in presenza di tensione;
non funziona quando
viene prelevata l’acqua.
Flussometro guasto Sostituire il flussometro.
Pressostato guasto, corto circuito Sostituire il pressostato.
Sistema elettronico guasto Sostituire la scheda elettronica.
L‘apparecchio non si
accende; il ventilatore
non funziona neanche
in presenza di tensione
e quando viene prelevata
l‘acqua.
Pressostato guasto:
funzionamento a vuoto F.05 dopo
45 sec.
Vedi errore F.05.
Sistema elettronico guasto Sostituire la scheda elettronica.
F.00 Nessun errore – –
F.03 Alimentazione dell’aria
comburente difettosa.
L‘apparecchio si è spento tre volte
in seguito all‘errore F.05.
Vedi errore F.05
F.04 Circuito di ionizzazione
guasto
Il circuito di ionizzazione
– è interrotto durante il funzionamento
– scarica a massa durante il funzionamento
Controllare il circuito di ionizzazione ed eventualmente
sostituire gli elettrodi.
L‘alimentazione del gas si interrompe
durante il funzionamento.